Sono tanti i calciatori che, di tanto in tanto, si divertono a compilare, spesso dietro richiesta durante qualche intervista, la loro personalissima top 11...

Sono tanti i calciatori che, di tanto in tanto, si divertono a compilare, spesso dietro richiesta durante qualche intervista, la loro personalissima top 11 dei compagni avuti in carriera.

Oggi è stato il turno di Zlatan Ibrahimovic, uno che di compagni importanti ne ha avuti parecchio.

Siccome Ibra è sempre Ibra, nessuno naturalmente ha chiesto allo svedese di compilare la sua formazione preferita, ma ce la siamo ritrovati stamattina, già compilata su un foglietto di carta, sul suo profilo Instagram.

Queste le scelte di Ibra per la sua top 11.

In porta, naturalmente, Gigi Buffon.

In difesa, Thuram e Maxwell (che da sempre è un suo grandissimo amico, dai tempi dell’Ajax) sulle fasce, mentre in mezzo troviamo Alessandro Nesta e Thiago Silva.

A centrocampo troviamo Xavi, Patrick Vieira e Pavel Nedved, mentre in attacco ci sono Leo Messi e Ronaldinho.

Come dite? Ne sono dieci? Bè, certo, è normale, visto che l’undicesimo è proprio Zlatan Ibrahimovic…

C’è anche la panchina: Julio Cesar (con un De Gea cancellato probabilmente alla fine), Iniesta, Cannavaro, Gattuso e Seedorf. Una formazione niente male, viste le tante squadre in cui ha militato Ibra, e vista la grande varietà di campioni tra i quali ha potuto scegliere questi 11+5 giocatori.

Io, Ibra: l’autobiografia di Ibrahimovic

Io sono il calcio: come Ibra è diventato Ibra

E sì, se volete, potete anche acquistare il profumo di Zlatan Ibrahimovic