Il Belgio, negli ultimi anni, ha sfornato vari talenti che si sono messi in luce prima nella Pro League, il campionato nazionale, per poi...

Il Belgio, negli ultimi anni, ha sfornato vari talenti che si sono messi in luce prima nella Pro League, il campionato nazionale, per poi imporsi nei migliori club europei.  E’ il caso ad esempio di De Bruyne o di Lukaku, ma i nomi sarebbero tanti per una scuola che ha sempre avuto un occhio di riguardo verso i giovani giocatori dalle grandi potenzialità.

L’ultimo di questi è Youri Tielemans, centrocampista belga ma di origini congolesi, in forza all’Anderlecht che si sta mettendo in luce con una serie di prestazioni di assoluto livello, tanto che da molti viene considerato il giovane (20 anni) più promettente in assoluto.

Già nel giro della prima squadra dal 2013, il più giovane giocatore di sempre ad esordire con la maglia dell’Anderlecht, è stato di recente chiamato anche nella nazionale belga, che nel ruolo è già discretamente fornita di talento.

Il suo nome di recente è stato accostato a molti top club europei, anche italiani, in quasi tutte le sessioni di mercato, ma per strapparlo all’Anderlecht serviranno molti soldi e, a giudicare dalle prestazioni mostrate di recente, potrebbe valerli tutti.

Oggi la sua squadra era impegnata in trasferta contro l’Ostenda e Tielemans ha realizzato due reti, nella vittoria complessiva per 4-1, di bellezza assoluta. Due siluri dalla distanza in grado di combinare forza, potenza e precisione che non hanno lasciato scampo al portiere.

Questo il primo gol

 

Questa invece la seconda rete, ancora più bella, con la palla che raggiunge la velocità di 124km/h