Yaya Tourè all’Olympiakos? Il Panathinaikos risponde con un altro colpaccio Yaya Tourè all’Olympiakos? Il Panathinaikos risponde con un altro colpaccio
La rivalità tra le due squadre più importanti di Atene è sicuramente tra le più sentite d’Europa, e tante volte il derby tra Olympiakos... Yaya Tourè all’Olympiakos? Il Panathinaikos risponde con un altro colpaccio

La rivalità tra le due squadre più importanti di Atene è sicuramente tra le più sentite d’Europa, e tante volte il derby tra Olympiakos e Panathinaikos è finito a mani in faccia, dentro e fuori dal campo.

E in questi giorni, lo scontro si è spostato anche sul mercato, con due colpi messi a segno dalle due squadre ateniesi, a distanza di poche ore.

Solo ieri, infatti, i biancorossi dell’Olympiakos avevano annunciato l’arrivo di Yaya Tourè, che era rimasto svincolato dopo quasi 9 anni trascorsi con il Manchester City, tra alti e bassi, ma soprattutto dove aveva vissuto un paio di anni ad altissimo livello.

Per lui, un ritorno, visto che aveva vestito la maglia dei greci già nella stagione 2005-06, giocando 28 partite tra campionato e Champions League.

Il Panathinaikos non è rimasto a guardare, e giusto oggi ha annunciato un colpo davvero a sorpresa.

In biancoverde, infatti, arriverà nientemeno che Federico “Chico” Macheda, svincolato dopo aver giocato lo scorso anno in Serie B a Novara.

Macheda era considerato uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico europeo, e ai tempi del Manchester United sembrava destinato a grandi cose; oggi, a 28 anni, la sua carriera è a un nuovo punto di svolta, ma probabilmente quei fasti di un tempo non torneranno mai più.

Di sicuro, però, il derby di Atene anche quest’anno sarà parecchio infuocato.