Vujadin Boskov, un uomo chiamato sentenza Vujadin Boskov, un uomo chiamato sentenza
Vujadin Boškov ci manca parecchio. Il Maestro serbo, oltre ad essere stato un grande allenatore, è stato sempre un grandissimo comunicatore. Ogni sua intervista... Vujadin Boskov, un uomo chiamato sentenza

Vujadin Boškov ci manca parecchio. Il Maestro serbo, oltre ad essere stato un grande allenatore, è stato sempre un grandissimo comunicatore. Ogni sua intervista era una piccola perla di saggezza, ogni sua parola riusciva a dare qualcosa in più. Una battuta, una freddura, oppure una sentenza illuminante sul suo modo di vedere il calcio.

Vujadin Boškov non è mai stato banale, e questa piccola collezione delle sue frasi più significative è soltanto un piccolo omaggio per farvi capire quanto siamo affezionati a lui e quanto, in un calcio sempre più spesso di plastica, ci manchino i personaggi come lui.

boskov3

Lombardo è come Pendolino che esce dalla galleria.

Chi ha sbagliato? Pagliuca? [con la faccia esterrefatta nella sigla di Mai dire gol]

Chi non tira in porta non segna.

Dopo pioggia viene sole.

No serve essere 15 in squadra se tutti in propria area.

Gli allenatori sono come i cantanti lirici. Sono molti e anche bravi, ma soltanto due o tre possono cantare alla scala di Milano.

Gli allenatori sono come le gonne: un anno vanno di moda le mini, l’anno dopo le metti nell’armadio.

Io penso che per segnare bisogna tirare in porta. Poi loro sono loro, noi siamo noi.

[Ad un giornalista che prevede la retrocessione del Napoli] Io penso che tua testa buona solo per tenere cappello.

Nel calcio c’è una legge contro gli allenatori: giocatori vincono, allenatori perdono.

Se vuoi fare una brutta figura, parla con gli arbitri, scoprirai le tue debolezze di carattere.

Related Posts

Paulo Fonseca, l’uomo giusto per la Roma?

2019-06-03 10:44:56
delinquentidelpallone

18

Santi Cazorla è un uomo vero

2019-04-08 08:14:43
delinquentidelpallone

18

Romelu Lukaku, l’uomo delle rivincite

2018-07-10 10:57:07
delinquentidelpallone

18

È morto Benjamin Massing, l’uomo che abbatté Caniggia

2017-12-11 14:23:04
delinquentidelpallone

18

El Monito Perotti, l’uomo del destino

2017-12-05 22:38:49
delinquentidelpallone

18

George Puscas, l’uomo che ha fatto volare le Streghe

2017-06-09 08:28:02
delinquentidelpallone

18

Next page