Vi ricordate l’attacco della Fiorentina nella stagione 2014/15? Vi ricordate l’attacco della Fiorentina nella stagione 2014/15?
Certe volte, nel calcio, le cose non sono chiare immediatamente. Nel calcio, così come nella vita, bisogna tornare indietro, riavvolgere il nastro e riflettere... Vi ricordate l’attacco della Fiorentina nella stagione 2014/15?

Certe volte, nel calcio, le cose non sono chiare immediatamente.

Nel calcio, così come nella vita, bisogna tornare indietro, riavvolgere il nastro e riflettere per ricordare quello che è stato, per analizzare, con razionalità, quello che non si era capito prima.

Succede spesso, in questo mondo, di sbagliare un acquisto, di cedere un giocatore prima del tempo, di rendersi conto di aver avuto, tutti insieme, un gran numero di calciatori di un certo livello.

E, quando fai quel passo indietro e te ne rendi conto, il senno di poi prende il sopravvento, anche se, all’epoca, tutto sembrava giusto.

Prendete, per esempio, quello che era l’attacco della Fiorentina nella stagione 2014/15. A leggere oggi, quei nomi, a immaginare che a Firenze potevano incastrarsi, tutti insieme, questi calciatori, bé, forse a qualcuno sarà venuto qualche rimpianto. Ma poi, probabilmente, sarà anche andato via, visto che nel calcio nessuno ha la sfera di cristallo.

E così, scorrendo la timeline di Twitter, un post capita sotto i tuoi occhi e ti fa tornare alla mente certi ricordi.

Ma chi erano i giocatori che facevano parte dell’attacco della Fiorentina in quella stagione, ormai già abbastanza lontana nel tempo tanto da porterla archiviare alla voce “passato”? Ecco a voi:

Juan Cuadrado
Alessandro Diamanti
Federico Bernardeschi
Josip Ilicic
Khouma Babacar
Alberto Gilardino
Mario Gomez
Mohamed Salah

Il miglior marcatore tra questi? Josip Ilicic, a quota 8, seguito da Babacar (e Gonzalo Rodriguez) a quota 7, con Salah a 6. A fine stagione, la Fiorentina arrivò al quarto posto, dietro Juventus, Roma e Lazio, e qualificandosi per l’Europa League nella stagione successiva.