Vedere come è ridotto il Vicente Calderon fa male al cuore Vedere come è ridotto il Vicente Calderon fa male al cuore
Da qualche anno l’Atletico Madrid ha una nuova casa, quel Wanda Metropolitano che è considerato uno degli esempi più importanti quando si parla di... Vedere come è ridotto il Vicente Calderon fa male al cuore

Da qualche anno l’Atletico Madrid ha una nuova casa, quel Wanda Metropolitano che è considerato uno degli esempi più importanti quando si parla di stadi moderni e che, nello scorso maggio, ha anche ospitato la finale di Champions League tra il Liverpool e il Tottenham.

Inaugurato nel 1966, il Vicente Calderon è stato la casa dei Colchoneros fino al 21 maggio 2017, giorno in cui ha chiuso definitivamente i battenti dopo la partita tra l’Atletico Madrid e l’Athletic Bilbao.

Da quel giorno, poi, sono cominciati i lavori di demolizione del vecchio impianto.

Qualche giorno fa è stata diffusa online una foto attuale del Vicente Calderon, che è stato ormai quasi tutto raso al suolo, ad eccezione di una delle due tribune. E guardare cosa è rimasto del vecchio stadio dell’Atletico fa ormai male al cuore.

Questo, infatti, era il Vicente Calderon quando era ancora in funzione.

E questo, invece, quello che ne rimane oggi.

Sei un appassionato di stadi? Qui ci sono dei modelli in 3D da costruire che potrebbero interessarti!

San Siro
Juventus Stadium
Stamford Bridge
Wembley
Camp Nou
Old Trafford
Anfield

Il Wanda Metropolitano è un impianto moderno, funzionale, e che sta aiutando l’Atletico a crescere anche dal punto di vista del fatturato e dei profitti, e su questo non ci piove.

Molti tifosi dell’Atletico, però, sono ancora molto legati al loro vecchio impianto, uno di quelli che sembrava avere un’anima ed un cuore, e vedere il loro stadio in queste condizioni non gli farà sicuramente piacere…