Una squadra di Serie B potrebbe qualificarsi alla fase a gironi della prossima Europa League Una squadra di Serie B potrebbe qualificarsi alla fase a gironi della prossima Europa League
Il prossimo 15 maggio sarà una data molto importante per l’Inhulets Petrove, anzi, senza dubbio alcuno sarà il giorno più importante della sua (giovane)... Una squadra di Serie B potrebbe qualificarsi alla fase a gironi della prossima Europa League

Il prossimo 15 maggio sarà una data molto importante per l’Inhulets Petrove, anzi, senza dubbio alcuno sarà il giorno più importante della sua (giovane) storia.

In quella data, infatti, l’Inhulets si giocherà la finale di Coppa di Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk, una squadra abituata a ben altri contesti e che partirà ovviamente favorita.

Già, perchè l’Inhulets Petrove è una squadra che milita nella Serie B ucraina, fondata nel 2013 per mano di uno degli industriali agricoli più importanti del Paese, e che in questi anni ha fatto una vera e propria scalata dalla quarta serie alla seconda serie nazionale, dove oggi milita e dove si trova più o meno a metà classifica.

Ma l’exploit è arrivato in coppa, e tra qualche giorno ci sarà l’appuntamento con la storia.

Un appuntamento che ha una posta in palio ancora più alta: in caso di vittoria, infatti, oltre a conquistare il trofeo, l’Inhulets Petrove si qualificherebbe per la fase a gironi della prossima Europa League, una vera e propria impresa per una squadra di seconda divisione, nonché una situazione del tutto inusuale nelle coppe europee.

Tanto per darvi un’idea, quello che vedete nella foto di copertina dell’articolo è il settore ospiti del loro stadio, che invece per i tifosi locali riserva queste elegantissime tribune.

Ovviamente, in caso di qualificazione in Europa, sarebbe impossibile giocare in uno stadio del genere, e quindi i ragazzi dovrebbero traslocare altrove per vivere la loro avventura europea.

Che dire: mentre tutti gli occhi dei tifosi italiani, il prossimo 15 maggio, saranno alla finale di Coppa Italia, noi saremo con il cuore in Ucraina per scoprire se questi eroi avranno conquistato la qualificazione alla prossima Europa League…

Related Posts

La bella storia di Godfred Donsah, tra barconi e speranza

2015-06-16 14:44:42
delinquentidelpallone

1

Coppa del Mondo di rugby: l’invasore prende le botte

2015-09-27 17:25:05
delinquentidelpallone

1

Zuckerberg vuole comprare una squadra di calcio?

2017-07-10 09:31:23
delinquentidelpallone

1

Euro 2016: una giornata delinquenziale

2016-06-11 20:59:14
delinquentidelpallone

1

Diego Godin: testa, palle e cuore

2016-01-04 11:54:49
delinquentidelpallone

1

La silenziosa crescita di Bakayoko

2018-12-14 12:56:44
delinquentidelpallone

1