Un Milan tutto nuovo per la partita con la Stella Rossa Un Milan tutto nuovo per la partita con la Stella Rossa
Dopo il primo turno degli ottavi di finale di Champions League, oggi tocca alle tre italiane impegnate in Europa League scendere in campo. In... Un Milan tutto nuovo per la partita con la Stella Rossa

Dopo il primo turno degli ottavi di finale di Champions League, oggi tocca alle tre italiane impegnate in Europa League scendere in campo.

In serata il Napoli sarà impegnato a Granada, mentre alle 18.55 toccherà alla Roma, sul campo dello Sporting Braga, e al Milan, ospite della Stella Rossa – degli italiani Falco e Falcinelli – nel leggendario Marakana.

La squadra di Stefano Pioli non sta vivendo un momento di forma particolarmente brillante, e dopo la sconfitta di sabato sera contro lo Spezia si è visto superare dall’Inter; e proprio il derby di domenica prossima è il pensiero fisso in casa rossonera, una partita che potrà a tutti gli effetti indirizzare il resto della stagione.

Proprio per questo motivo, la sfida di oggi a Belgrado, per quanto importante, vedrà a riposo più di qualche pezzo da novanta, con Pioli che dovrebbe mandare in campo una formazione tutta nuova.

La novità più rilevante potrebbe essere la presenza dal primo minuto di Mario Mandzukic, con alle sue spalle un trio inedito, quello formato da Rebic, Krunic e Castillejo.

Qualche ritocco anche in difesa, dove l’unica certezza sarà Theo Hernandez, mentre a centrocampo dovrebbe toccare alla coppia Meitè-Bennacer.

Questa la probabile formazione del Milan in vista della partita di oggi pomeriggio contro la Stella Rossa:

Donnarumma; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Meitè, Bennacer; Castillejo, Krunic, Rebic; Mandzukic.

PUOI LEGGERE ANCHE:

La partita di Cristiano Ronaldo contro il Porto

Cosa ha detto Andrea Pirlo dopo la sconfitta di ieri

Che fine ha fatto Freddy Adu