Un club di quarta serie francese ha ingaggiato un calciatore grazie a Football Manager Un club di quarta serie francese ha ingaggiato un calciatore grazie a Football Manager
Il Bergerac Périgord FC è una squadra che milita attualmente nella National 2, ovvero la quarta serie del campionato francese. In queste ore è... Un club di quarta serie francese ha ingaggiato un calciatore grazie a Football Manager

Il Bergerac Périgord FC è una squadra che milita attualmente nella National 2, ovvero la quarta serie del campionato francese.

In queste ore è balzata alle cronache locali (e non solo) per aver acquistato fino al termine della stagione un calciatore la cui carriera, fino al 2017, si è sviluppata principalmente in Ligue 1 tra Monaco, Sochaux e Bordeaux.

Stiamo parlando di Nicolas Maurice-Belay, esterno d’attacco classe ’85 che con il Bordeaux nel 2013 ha vinto anche la Coppa di Francia e attualmente risultava nella lista dei calciatori svincolati.

A notarlo, pensate un po’, è stato il figlio del presidente del Bergerac, grande appassionato del noto videogioco Football Manager, il quale sapendo che il padre era alla ricerca di un’ala sinistra ha provato il colpo ad effetto.

Il mio figlio più giovane è un grande appassionato di Football Manager e continuava a dirmi che in quel ruolo Nicolas Maurice-Belay era sempre libero. Ho provato a spiegargli che difficilmente un giocatore che aveva fatto tutta la propria carriera ad altissimo livello avrebbe accettato di venire a giocare in National 2, ma lui continuava ad insistere“.

Il caso ha voluto che facendo il punto con l’allenatore, l’ultimo giorno di Gennaio, il presidente ha scoperto che l’agente del calciatore si era messo in contatto con il tecnico il giorno prima per sapere se potevano essere interessati al suo acquisto.

Non se lo è fatto ripetere due volte e ha contattato il procuratore del giocatore, il quale ha chiesto mezzora di tempo per riflettere dal momento che erano arrivate anche altre offerte da categorie superiori. Dopo 30 minuti è arrivata la risposta: “Accettiamo la vostra proposta”.

Maurice-Belay diventa a tutti gli effetti un giocatore del Bergerac con un contratto di 6 mesi, ma la speranza è quella di tenerlo con la squadra anche in futuro; in fin dei conti un giocatore di quel livello, in quarta serie, a 34 anni si può ancora considerare giovane.

Grandissima la soddisfazione del figlio quando ha saputo che proprio il giocatore da lui indicato e proposto insistentemente al padre è diventato il fiore all’occhiello della squadra. Le ore spese a giocare a Football Manager, deve aver pensato, sono servite a qualcosa.

Related Posts