Tutti i brasiliani che hanno giocato nella Juventus Tutti i brasiliani che hanno giocato nella Juventus
In questi giorni, il nome caldo del mercato bianconero è stato quello di Douglas Costa, che di recente è stato ufficializzato e presentato ai... Tutti i brasiliani che hanno giocato nella Juventus

In questi giorni, il nome caldo del mercato bianconero è stato quello di Douglas Costa, che di recente è stato ufficializzato e presentato ai tifosi della Juventus.

L’ex esterno del Bayern Monaco, oltre ad essere un innesto molto prezioso per Allegri, è anche il ventiquattresimo brasiliano della storia della Juventus.

Un rapporto, quello tra la Vecchia Signora e i calciatori provenienti dal Brasile, non sempre fortunato, ma che ha alternato grandi gioie e grandi dolori.

Andiamo a ripercorrere, allora, quali sono stati gli altri 23 brasiliani che, prima di Douglas Costa, hanno vestito la maglia della Juventus. Alcuni di questi, va detto, hanno comunque avuto la doppia cittadinanza italiana e brasiliana.




Pedro Sernagiotto (1931-34)

Leonardo Colella (1955-56)

Fernando (1962)

Armando Miranda (1962-63)

Bruno Siciliano (1962-63)

Dino Da Costa (1963-66)

Nené (1963-64)

Cinesinho (1965-68)

José Altafini (1972-76)

Julio Cesar (1990-94)

Athirson (2001-2002)

Emerson (2004-2006)

Gladstone (2005-06)

Amauri (2008-2011)

Felipe Melo (2009-2011)

Diego (2009-2010)

Lucio (2012)

Rubinho (2012-2016)

Romulo (2014-2015)

Hernanes (2015-2017)

Neto (2015-2017)

Alex Sandro (2015)

Dani Alves (2016-2017)

Dunque, a partire dall’epoca dei pionieri, con nomi leggendari come quello di Josè Altafini, fino ai nomi dei primi anni 2000, e poi con le non troppo fortunate esperienze dei vari Diego, Hernanes e Romulo.

Giocatori che in maglia bianconera hanno vissuto alti e bassi (tra tutti Amauri e Felipe Melo) ed esperienze tragiche come quella di Athirson, fino agli ultimi due, i “gemelli” Alex Sandro e Dani Alves, con il secondo che proprio in questi giorni ha salutato i bianconeri senza troppi rimpianti.

Insomma, la strada, per Douglas Costa, è a un bivio: in quale filone si inserirà l’ex Bayern Monaco? Lo scopriremo tra poco…

Related Posts