Dici “Gallo” e pensi immediatamente al protagonista indiscusso del pollaio, all’animale che sembra fare di tutto per attirare l’attenzione su di sé, con l’intento di farsi guardare, di farsi ammirare. Con l’aria di chi vuol far capire chi comanda, in quel recinto. Dici “Gallo“, spostando metaforicamente il significato verso... Read more