Mario Frick, la vie c’est fantastique. Anche in mezzo alla difesa.
Mosca, Arena Khimki. E’ l’otto settembre del 2014. Russia e Liechtenstein stanno per scendere in campo per la prima partita di qualificazione agli Europei del 2016. I capitani si scambiano i gagliardetti delle rispettive nazionali. Il capitano della Russia Vasili Berezutski stringe la mano al suo collega del Liechtenstein. Read more