Il campionato argentino di Primera Division, cominciato da qualche settimana, è sempre uno dei più tesi e cattivi del mondo. Non solo per i...

Il campionato argentino di Primera Division, cominciato da qualche settimana, è sempre uno dei più tesi e cattivi del mondo.

Non solo per i tanti derby e rivalità cittadine, ma anche per il clima di grande intensità agonistica che squadre, giocatori e tifosi mettono in campo ad ogni singola partita: così, ogni match può rischiare di trasformarsi in una battaglia campale.

Nella notte italiana, si è giocato il match tra Banfield e Arsenal de Sarandì, terminato sul punteggio di 2-1 per gli ospiti, che hanno rimontato la partita nonostante l’inferiorità numerica in cui hanno giocato per quasi un’ora.

Il motivo? Presto spiegato.

Al 33′ del primo tempo, Rodrigo Contreras, attaccante dell’Arsenal, si è preso il rosso diretto per quest’entrataccia da codice penale sull’avversario Civelli, che fortunatamente non ha riportato danni.

Ecco le immagini del folle tackle.

Contreras, poi, differentemente da quello che accade di solito a quelle latitudini, ha mostrato quasi pentimento per la sua follia, e il tutto non è degenerato in rissa da saloon come di solito accade.

Il match, comunque, è poi continuato sui binari della solita tensione argentina, terminando 2-1 per gli ospiti e soprattutto con il bilancio finale di 6 ammoniti (5 dell’Arsenal…) e 1 espulso.

Insomma, se decidete di daree uno sguardo al campionato argentino, raramente sbagliate, e qualcosa di interessante la troverete sempre.