Prima vi abbiamo ragguagliato riguardo allo splendido gol realizzato da Thomas Meunier in Coppa di Lega contro il Rennes e ora vi dobbiamo qualche...

Prima vi abbiamo ragguagliato riguardo allo splendido gol realizzato da Thomas Meunier in Coppa di Lega contro il Rennes e ora vi dobbiamo qualche aggiornamento sul secondo tempo della partita.

Dopo che i primi 45 minuti si sono conclusi sul risultato di 1-0 a favore dei parigini la ripresa sembrava non dovesse avere storia, con il PSG che si è portato sul 3-0 grazie alle reti di Marquinhos e Lo Celso.

Al 63′ però Mbappè si è fatto espellere per un intervento piuttosto scriteriato ai danni di un avversario e per il PSG le cose si sono complicate notevolmente, con il Rennes che ha segnato 2 gol sul finire della partita.

A tenere banco però è stato soprattutto l’atteggiamento di Neymar che nella seconda frazione di gioco si è lasciato andare ad alcune giocate e atteggiamenti giudicati dai calciatori del Rennes molto provocatori.

Come ad esempio questa giocata iniziata con uno stop di schiena, seguita da un sombrero irridente sul malcapitato di turno e terminata per terra dopo aver preso un calcione dall’avversario, alquanto frustrato.

Non è finita qui perchè sul finale di partita il fenomeno brasiliano si è reso protagonista di un altro gesto piuttosto antisportivo, quando si è avvicinato ad un avversario che era a terra tendendogli la mano, come per aiutarlo a rialzarsi, salvo poi spostarla all’ultimo momento.

Proprio a fine partita è riuscito anche a prendere il cartellino giallo, per condotta antisportiva.

Insomma una partita in cui ha cercato in tutti i modi di far perdere la testa agli avversari e sembra esserci riuscito.