Quest’anno la nostra Serie A ci sta dando parecchi spunti, e soprattutto ci sta dando l’opportunità di riflettere sul livello delle prestazioni, soprattutto delle...

Quest’anno la nostra Serie A ci sta dando parecchi spunti, e soprattutto ci sta dando l’opportunità di riflettere sul livello delle prestazioni, soprattutto delle squadre della cosiddetta zona retrocessione. Come mai successo forse nella storia del nostro campionato, la classifica sembra già segnata, con Pescara, Crotone e Palermo già quasi condannate a una retrocessione ormai certa.

Ma, abbiamo pensato, come se la passano nel resto d’Europa? Quali sono le squadre peggiori in Europa, quelle che hanno fatto meno punti finora? La risposta è presto servita e ci arriva dal portale di statistiche Whoscored.com, dal quale abbiamo estratto questa classifica delle squadre che hanno fatto peggio finora nel Vecchio Continente.

E, sorpresa, il Pescara, ad oggi, è la squadra che ha fatto meno punti in Europa, per percentuale e per media. Solo il 4% di vittorie, una media di 0.4 punti a partita, pari all’Achilles 29, squadra che milita nella seconda serie olandese e che ha il record di sconfitte (ha perso ben il 76% delle partite disputate).

A seguire il Panaelefsiniakos, seconda divisione greca, l’Osasuna e il Montana (squadra bulgara) che mettono insieme solo mezzo punto a partita.

Il Crotone entra nella top 10: i calabresi sono al nono posto, con 0.6 punti a partita e il 70% di sconfitte messe insieme finora. Anche l’altra italiana, il Palermo, non se la passa bene. Tredicesimo posto in questa classifica poco onorevole, in cui, per esempio, non ci sono squadre della Premier League inglese o della Ligue 1 francese….