Semplicemente Dybala Semplicemente Dybala
L’occasione era ghiotta, servita sul più classico dei piatti d’argento. Loro due, di fronte, occhi dentro occhi, come il più classico e tradizionale duello... Semplicemente Dybala

L’occasione era ghiotta, servita sul più classico dei piatti d’argento.

Loro due, di fronte, occhi dentro occhi, come il più classico e tradizionale duello da finale di film western. Ma qui non ci sono pistole da estrarre dalla fondina, non ci sono cappelli larghi, non ci sono stivali, non ci sono cavalli. Sceriffi, qualcuno.

Ci sono due campioni che con il piede sinistro fanno quello che vogliono, e più precisamente dipingono poesia. Ognuno a modo suo, naturalmente.

E che non fosse un confronto diretto tra loro due, ci aveva pensato lo stesso Paulo Dybala a ribadirlo. No, non sono io il nuovo Messi. Non lo sono e non lo sarò, perché di Leo Messi ce n’è solo uno. Lui, voleva essere solo e soltanto Paulo Dybala.

Semplicemente Paulo Dybala.




E non poteva scegliere notte migliore per far vedere al mondo chi è Paulo Dybala. Un incantatore che, con due colpi magici del suo piedino sinistro, ha scritto le prime due pagine di questo 3-0 al Barcellona. Un 3-0 che non chiude i giochi, un 3-0 che paradossalmente non lascia neppure tranquilli, visti i precedenti.

Non ne sono bastati 4, figuratevi 3. Il ritorno al Camp Nou sarà comunque una battaglia.

Lui, però, la sua serata se l’è goduta fino in fondo. Tra i due, almeno per stasera, il fenomeno è stato soltanto uno. L’argentino. Quello basso. Quello con il numero 21 sulle spalle della maglia bianconera.

Non è questa la notte in cui Paulo Dybala dimostrerà di essere il nuovo Messi. Non arriverà mai quella notte, perché per quanto è forte il piccolo gioiello bianconero, Messi è di un altro pianeta, almeno per adesso. E forse anche per i secoli a venire.

Lui, stanotte, ha voluto ribadire così, con quelle due perle, di essere semplicemente Paulo Dybala.

E, almeno stasera, essere Paulo Dybala è qualcosa di stratosferico.

Valerio Nicastro
twitter: @valerionicastro

Related Posts

Il segreto di Paulo Dybala? Sasà Aronica!

2017-05-06 08:26:00
delinquentidelpallone

18

Il significato dell’esultanza di Paulo Dybala

2017-01-27 16:24:29
delinquentidelpallone

18

Grazie, semplicemente

2016-07-02 23:02:32
delinquentidelpallone

18

Paulo Dybala, la Joya bianconera

2016-01-06 16:25:27
delinquentidelpallone

18

Edgar Davids: semplicemente Pitbull

2014-07-06 12:45:39
delinquentidelpallone

18

Tributo al Cuchu Cambiasso

2017-09-20 10:18:45
pagolo

8

Cavani ha ottime ragioni per voler tirare i rigori del PSG

2017-09-20 08:40:17
delinquentidelpallone

8

Tutti i calciatori italiani che hanno fatto tripletta in Liga

2017-09-20 08:17:27
delinquentidelpallone

8