Sassuolo-Pescara: in arrivo lo 0-3 a tavolino Sassuolo-Pescara: in arrivo lo 0-3 a tavolino
Quello che potrebbe succedere a breve è qualcosa di incredibile, qualcosa che sui campi di provincia succede molto spesso, ma che non siamo abituati... Sassuolo-Pescara: in arrivo lo 0-3 a tavolino

Quello che potrebbe succedere a breve è qualcosa di incredibile, qualcosa che sui campi di provincia succede molto spesso, ma che non siamo abituati a vedere con frequenza in Serie A. Sassuolo-Pescara, infatti, finita 2-1 per i neroverdi sul campo del Mapei Stadium, potrebbe (e dovrebbe, a quanto pare) essere ribaltata dal Giudice Sportivo in uno 0-3 a tavolino in favore degli abruzzesi.

Cosa è successo? Tesseramento irregolare di un giocatore del Sassuolo, schierato in campo nel corso della partita anche se non aveva le carte in regola per scendere in campo.

Si tratta di Antonino Ragusa, che ha giocato gli ultimi 20 minuti della gara contro il Pescara ed era stato acquistato dagli emiliani in extremis il 26 agosto. Il regolamento prevede che per inserire il nuovo acquisto, il Sassuolo avrebbe dovuto mandare una PEC in cui si annunciava la sostituzione di Ragusa con uno dei giocatori inseriti nella precedente lista: comunicazione che il Sassuolo sostiene avere fatto, e la Lega Calcio invece dice di non aver ricevuto.

Il Sassuolo dice di essere a posto con il regolamento e farà ricorso, intanto il Giudice Sportivo ha assegnato alla squadra di Oddo i 3 punti a tavolino, che lanciano gli abruzzesi a quota 4 in classifica. Staremo a vedere come andrà a finire questa faccenda, che è ordinaria amministrazione dalla terza categoria in giù, ma in Serie A non è proprio roba di tutti i giorni…