Sampaoli ha annunciato una formazione abbastanza balorda per Argentina-Islanda Sampaoli ha annunciato una formazione abbastanza balorda per Argentina-Islanda
La giornata di oggi, a Russia 2018, ci ha già regalato belle emozioni, con due partite risolte nei minuti finali, e terminate con le... Sampaoli ha annunciato una formazione abbastanza balorda per Argentina-Islanda

La giornata di oggi, a Russia 2018, ci ha già regalato belle emozioni, con due partite risolte nei minuti finali, e terminate con le vittorie di Uruguay e Iran, rispettivamente su Egitto e Marocco.

Nel momento in cui vi scriviamo, stanno giocando Portogallo e Spagna per chiudere la prima giornata del Gruppo B, mentre domani scenderanno in campo il Gruppo C e il Gruppo D.

Tra le partite in programma ci sarà anche l’esordio dell’Argentina contro l’Islanda, alle ore 15, una partita da seguire con molto interesse per i tanti spunti che saprà offrire.

Il CT dell’Albiceleste, Jorge Sampaoli, ha stupito ancora una volta tutti annunciando oggi in conferenza stampa la formazione con cui scenderà in campo l’Argentina domani, una formazione in cui le sorprese, come ormai consueto, non mancano.

“Giocheremo con Caballero; Salvio, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Mascherano, Biglia; Meza, Messi, Di María; Agüero”.

Queste le parole di Sampaoli, che annuncia dunque la presenza di molti nomi a sorpresa, diverse esclusioni e un modulo ancora tutto da interpretare.

Sarà verità, o magari solo pretattica? Lo scopriremo domani, quando l’Argentina comincerà il suo Mondiale, che in verità è già attraversato da diverse polemiche…

Related Posts

Supercoppa Europea: problemi in vista?

2017-08-07 11:51:55
pagolo

1

Quando il Rayo Vallecano fece perdere la Liga al Barcellona

2019-03-09 09:52:40
delinquentidelpallone

1

L’uragano Conte

2016-08-16 11:07:59
delinquentidelpallone

1

I 10 gol allo scadere entrati nella storia del calcio

2016-08-24 10:48:26
delinquentidelpallone

1

San Franco Armani

2018-09-24 09:59:21
pagolo

1

La strepitosa risposta dell’Östersunds all’Arsenal

2017-12-11 16:57:02
delinquentidelpallone

1

Il delinquentissimo record di Granit Xhaka

2017-01-24 13:45:23
delinquentidelpallone

1