10 modi per rischiare la vita su un campo di provincia 10 modi per rischiare la vita su un campo di provincia
3. Entrare male su uno più delinquente di te La tentazione dell’entrata a gamba tesa o con il piede a martello è sempre forte,... 10 modi per rischiare la vita su un campo di provincia

cp3-1

3. Entrare male su uno più delinquente di te

La tentazione dell’entrata a gamba tesa o con il piede a martello è sempre forte, per chi vive sui campi di provincia. Il problema è che molto spesso, se non si è delinquenti abituali, temprati da anni e anni di battaglia, un’entrataccia può trasformarsi in tragedia. Perchè magari si entra in maniera scomposta su un losco figuro che conosce tutte le tecniche con cui un uomo può fare del male ad un qualsiasi essere vivente. E allora da carnefici potreste passare rapidamente a vittime.

4. Eccedere nelle proteste

Entri in area di rigore, ti buttano giù di peso, il fallo è evidente. Ti alzi e sbraiti, urli, strepiti. In breve tempo si accende un parapiglia, tutta la squadra avversaria ti è addosso, dal pubblico la cosa più gentile che ti arriva è una camionata di sputi. Insomma, prima di protestare con veemenza, fatti due conti. Certe volte l’incolumità vale più di un calcio di rigore. Vale la pena rifletterci bene.

Continua a leggere

Related Posts
Previous page Next page