La grande e attesissima sfida tra Real Madrid e Napoli, valevole per gli ottavi di finale di Champions League, si avvicina a grandi passi:...

La grande e attesissima sfida tra Real Madrid e Napoli, valevole per gli ottavi di finale di Champions League, si avvicina a grandi passi: il 15 febbraio, giorno della gara di andata al Santiago Bernabeu di Madrid, è ormai vicinissimo, ma la caccia al preziosissimo biglietto per assistere allo storico incontro è cominciata da parecchio tempo. E per molti, in effetti, è finita praticamente subito.

I tagliandi riservati ai tifosi del Napoli intenzionati a seguire la squadra fino in Spagna, infatti, erano solamente meno di 4000 (3917 per la precisione) anche se, secondo molte indiscrezioni, sarebbero fino a 10.000 i tifosi partenopei che si recheranno a Madrid, disposti a entrare allo stadio anche in altri settori. E in questo senso, le trovate per entrare in possesso di un biglietto sono state parecchie.

L’ultima in ordine di tempo è quella riportata dal quotidiano Il Mattino oggi: molti tifosi del Napoli residenti in Spagna, infatti, sarebbero stati disposti ad un atto di fede abbastanza grande. Molti, infatti, hanno deciso addirittura di diventare soci del Real Madrid, pagando la quota di tesseramento di 30 euro, tessera che dà il diritto di acquistare alcuni tagliandi per il match, a prezzi che varieranno dai 70 ai 400 euro, ovviamente in base alla disponibilità.

Ma, ovviamente, la tessera da socio del Real Madrid non darà la garanzia di acquistare il biglietto per il match tra i Blancos e il Napoli. Ma, pur di assistere a una sfida storica, in tantissimi sono stati disposti a correre il rischio…