Quest’anno il Monza è partito alla grande Quest’anno il Monza è partito alla grande
Da quando il Monza è finito nelle mani della cordata guidata da Silvio e Paolo Berlusconi e da Adriano Galliani, la squadra biancorossa è... Quest’anno il Monza è partito alla grande

Da quando il Monza è finito nelle mani della cordata guidata da Silvio e Paolo Berlusconi e da Adriano Galliani, la squadra biancorossa è stata sempre oggetto di un’attenzione particolare da parte degli appassionati di calcio e del mondo dei media, affascinati da questa sorta di revival del periodo milanista di quei protagonisti.

Quest’anno, però, il Monza sta dando molti altri motivi per far parlare di sé, sulle pagine dei quotidiani sportivi e nei servizi delle televisioni, oltre che tra i tifosi, brianzoli e non solo.

Ieri la squadra di Brocchi – che per i pochi che non lo sapessero, gioca nel girone A di Serie C – ha superato 3-0 il Lecco in trasferta, consolidando così il primo posto in classifica.

Le reti di Anastasio, Mosti e Chiricò hanno permesso al Monza di fare bottino pieno, come d’altronde era successo sempre nelle precedenti partite di campionato; in totale, 5 partite giocate, 15 punti conquistati, 9 gol segnati, 1 gol subito. E in classifica è già fuga, con il Monza che ha 3 punti di vantaggio sul Renate, 4 sull’Alessandria e 7 sul Novara.

Insomma, quest’anno il Monza sembra avere davvero tutte le carte in regola per provare a tornare in Serie B, campionato dal quale manca addirittura dalla stagione 2000/01, una vita fa in pratica.

A Lecco il Monza suona la quinta Altri tre punti in riva al Lario per i Biancorossi che rifilano 3 reti al…

Gepostet von AC Monza am Sonntag, 22. September 2019

A Brocchi è stata affidata una squadra di livello importante per la Serie C, con gente del calibro di Lamanna, Iocolano, Chiricò, Brighenti, Marchi, Finotto e Lepore, giusto per fare qualche nome. La stagione è lunga, e il campionato di terza serie sa sempre come sorprendere, ma quest’anno i biancorossi non vogliono fallire l’appuntamento con il ritorno nel grande calcio.