Quanto guadagnerà Josè Mourinho al Tottenham Quanto guadagnerà Josè Mourinho al Tottenham
Nel giro di poche ore, tra ieri sera e questa mattina, il Tottenham ha completato una piccola rivoluzione in panchina. Prima è arrivata la... Quanto guadagnerà Josè Mourinho al Tottenham

Nel giro di poche ore, tra ieri sera e questa mattina, il Tottenham ha completato una piccola rivoluzione in panchina.

Prima è arrivata la notizia dell’esonero di Mauricio Pochettino, il tecnico che aveva portato gli Spurs alla finale di Champions League solo pochi mesi fa, e poi stamattina, molto presto, è arrivata anche la notizia dell’ingaggio del nuovo allenatore.

E la notizia è di quelle che non possono certo lasciare indifferenti, visto che il nome è quello di José Mourinho, che torna così in panchina dopo l’addio con il Manchester United.

Il portoghese, a Londra, guadagnerà una bella cifra nei prossimi anni: il suo contratto con gli Spurs, infatti, durerà tre anni e mezzo, fino alla fine della stagione 2022/23. Lo stipendio? 15 milioni di sterline l’anno (17,5 milioni di euro al cambio), praticamente il doppio di quanto percepiva Pochettino.

Un investimento importante per una squadra che, fino a quest’estate, era stata particolarmente oculata sul mercato, soprattutto per via delle spese legate alla costruzione del nuovo stadio.

Sono entusiasta di arrivare in un club con una storia simile e con tifosi così caldi“, sono state le prime dichiarazioni di Mourinho, che ha poi aggiunto: “quello che mi ha portato qui è stata la qualità dei giocatori, sia quelli della prima squadra che quelli delle giovanili, lavorare con questi giocatori mi entusiasma“.