Quanti punti avevano le squadre peggiori della Serie A dopo 14 giornate? Quanti punti avevano le squadre peggiori della Serie A dopo 14 giornate?
Il Benevento, con la sconfitta di ieri a Bergamo, ha allungato la sua striscia negativa a 14 partite: 14 partite senza riuscire a racimolare... Quanti punti avevano le squadre peggiori della Serie A dopo 14 giornate?

Il Benevento, con la sconfitta di ieri a Bergamo, ha allungato la sua striscia negativa a 14 partite: 14 partite senza riuscire a racimolare nemmeno un punto, un vero e proprio record europeo, in solitaria.

Oggi, allora, abbiamo voluto fare un salto indietro nelle statistiche, e andare a vedere quanti punti avessero alcune delle squadre peggiori della storia della Serie A dopo 14 giornate, per fare un confronto con il Benevento.

Naturalmente, nessuna di queste squadre era a quota zero dopo le prime 14 giornate, anche se alcune hanno fatto davvero malissimo. Per completezza di informazione, abbiamo preso in esame solo gli anni dal 1994 in poi, vale a dire dall’introduzione dei 3 punti.

Andiamo a vedere, allora, come erano messe le peggiori squadre della Serie A dopo le prime 14 giornate.

Le squadre con l’asterisco giocavano in campionati a 18 squadre, quelle senza in campionati a 20 squadre.

Brescia 1994-95*: 12 punti finali, 5 punti dopo 14 giornate.

Reggiana 1996-97*: 19 punti finali, 6 punti dopo 14 giornate.

Napoli 1997-98*: 14 punti finali, 5 punti dopo 14 giornate.

Venezia 2001-02*: 18 punti finali, 4 punti dopo 14 giornate.

Ancona 2003-04*: 13 punti finali, 4 punti dopo 14 giornate.

Embed from Getty Images

Treviso 2005-06: 21 punti finali, 8 punti dopo 14 giornate.

Bari 2010-11: 24 punti finali, 10 punti dopo 14 giornate.

Cesena 2011-12: 22 punti finali, 9 punti dopo 14 giornate.

Pescara 2012-13: 22 punti finali, 11 punti dopo 14 giornate.

Pescara 2016-17: 18 punti, 7 punti dopo 14 giornate (con una vittoria a tavolino)