Quante partite salterà Romelu Lukaku Quante partite salterà Romelu Lukaku
Fino a questo momento, Romelu Lukaku è stato uno dei capisaldi della stagione dell’Inter. L’attaccante belga ha preso sulle spalle il reparto offensivo della... Quante partite salterà Romelu Lukaku

Fino a questo momento, Romelu Lukaku è stato uno dei capisaldi della stagione dell’Inter.

L’attaccante belga ha preso sulle spalle il reparto offensivo della squadra nerazzurra, e in questo avvio di stagione è stato forse una delle poche certezze su cui Conte ha potuto sempre fare affidamento.

La partita di martedì contro lo Shakhtar, oltre ad aver lasciato l’Inter con un solo punticino, rischia però di diventare ancor più pesante.

Oggi, infatti, è emerso che Lukaku ha avvertito un leggero risentimento muscolare al termine della partita giocata in Ucraina, e quindi dovrà stare necessariamente a riposo per un po’, onde evitare di peggiorare la situazione.

Non proprio la migliore delle notizie per Conte, che non può ancora fare completo affidamento su Alexis Sanchez, e che quindi si ritroverà con un reparto in difficoltà per le prossime partite.

Ma quante partite salterà Lukaku? Quasi sicuramente, l’impegno di sabato contro il Parma, che l’Inter potrà affrontare con ancora relativa tranquillità, vista la situazione di classifica. Ma, a quanto pare, il belga non è ancora sicuro di poter rientrare per la partita di martedì prossimo contro il Real Madrid, quella sì cruciale per la stagione nerazzurra.

Insomma, l’infortunio non è gravissimo, ma forzare i tempi potrebbe rischiare di aggravarlo. E proprio per questo motivo, l‘impiego di Lukaku contro il Real sarà valutato con grande attenzione dallo staff dell’Inter.