Quando comincerà l’Europa League del Milan? Quando comincerà l’Europa League del Milan?
La vittoria della Roma in casa del Torino ha reso superflua la contemporanea affermazione del Milan in casa della Sampdoria, e così, a 90... Quando comincerà l’Europa League del Milan?

La vittoria della Roma in casa del Torino ha reso superflua la contemporanea affermazione del Milan in casa della Sampdoria, e così, a 90 minuti dal termine della stagione di Serie A, i giallorossi hanno matematicamente conquistato il quinto posto.

Un quinto posto che vale molto di più di quello che si possa pensare, a dire il vero.

Anche se il Milan arriverà davanti al Napoli (anche questo è matematico) i rossoneri saranno costretti a giocare i preliminari di Europa League, visto che la vittoria in Coppa Italia regalerà alla squadra di Gattuso l’accesso diretto alla fase a gironi.

Quando comincerà, quindi, l’avventura europea del Milan?

Abbastanza presto, visto che i rossoneri entreranno in gioco dal secondo turno di qualificazione, che sarà in programma il 17 settembre.

Si giocherà in gara unica, ovviamente a porte chiuse, e un sorteggio stabilirà chi giocherà in casa. Il Milan sarà testa di serie nei primi due turni che giocherà, mentre ancora non si sa se sarà poi testa di serie anche nell’ultimo playoff (una circostanza che l’anno scorso al Torino, per esempio, cosò l’incrocio con il Wolverhampton).

Le altre due date dei preliminari di Europa League saranno il 24 sttembre e il 1 ottobre; considerando che il campionato di Serie A 2020/21 dovrebbe partire il 12 o il 19 settembre, un bel tour de force per la squadra di Pioli, che partirà già con parecchi impegni sul groppone in una stagione che soffrirà degli strascichi di questa ancora da concludere.