Quali nazioni hanno portato più squadre ai quarti nelle coppe europee negli ultimi 5 anni Quali nazioni hanno portato più squadre ai quarti nelle coppe europee negli ultimi 5 anni
Il turno degli ottavi di finale di Champions ed Europa League è stato una vera e propria delusione per le squadre italiane, con ovviamente... Quali nazioni hanno portato più squadre ai quarti nelle coppe europee negli ultimi 5 anni

Il turno degli ottavi di finale di Champions ed Europa League è stato una vera e propria delusione per le squadre italiane, con ovviamente tutti i distinguo del caso per le diverse aspettative di ognuna.

In Champions League la Juventus è stata clamorosamente eliminata dal Porto, mentre Lazio e Atalanta non sono riuscite a sovvertire un pronostico complicato contro Bayern e Real.

In Europa League il sorteggio non è stato magnanimo con Roma e Milan, e se i giallorossi sono riusciti a sbarazzarsi dello Shakhtar, la squadra di Pioli si è piegata al Manchester United.

LE PAGELLE DELLE 4 ITALIANE IN CHAMPIONS LEAGUE

Considerando i 5 campionati europei più importanti, l’Italia è, insieme alla Francia, la squadra che ha portato meno rappresentanti ai quarti di finale, visto che sia noi che i cugini transalpini abbiamo mandato avanti una sola squadra.

Come stanno le cose, complessivamente, negli ultimi 5 anni? Abbiamo provato a fare un rapido calcolo, contando il numero di volte in cui le squadre di ogni campionato si sono qualificate ai quarti di finale.

Al comando c’è l’Inghilterra: negli ultimi 5 anni per ben 19 volte le inglesi sono arrivate ai quarti in Champions ed Europa League. Segue la Spagna con 17, poi la Germania con 11. Le italiane, invece, contano 9 apparizioni ai quarti di finale negli ultimi 5 anni, meglio solo della Francia con 6.

La conferma, probabilmente, della necessità di un cambio di passo delle squadre italiane per raggiungere i campionati al vertice.