Gli Europei sono ormai quasi giunti al termine. Dopo un mese di battaglie, partite combattute (a volte noiose), sfangate e Madonne (queste in gran...

Gli Europei sono ormai quasi giunti al termine. Dopo un mese di battaglie, partite combattute (a volte noiose), sfangate e Madonne (queste in gran quantità italiane, va detto) siamo arrivati all’atto finale. E, sulla strada della finale di Parigi, sono rimaste solamente quattro squadre.

Portogallo, Galles, Francia e Germania: le quattro nazionali che si disputeranno il titolo le abbiamo ben chiare in mente. Ma, a livello di club, come sono messe le squadre europee? Siamo andati a controllare quali club avessero, tra le 4 squadre rimaste, il maggior numero di calciatori.

Queste le squadre con più calciatori tra le 4 nazionali rimaste in lizza per il titolo europeo. Quella con più calciatori impegnati nelle semifinali è il Bayern Monaco, ma poi, a sorpresa, troviamo due squadre non proprio “galattiche”. Il Crystal Palace, che può contare su ben 4 gallesi e lo Sporting Lisbona, che fornisce i suoi rappresentanti al Portogallo.

L’Italia? Rappresentata dai 3 juventini rimasti in corsa…

6: Bayern (Coman, Neuer, Boateng, Kimmich, Götze, Müller)
4: Crystal Palace (Cabaye, Hennessey, Ledley, J. Williams)
4: Sporting Lisbona (Rui Patricio, Andre Silva, Joao Mario, William Carvalho)
4: Real Madrid (Kroos, Pepe, Ronaldo, Bale)
4: Arsenal (Koscielny, Giroud, Özil, Ramsey)
3: Benfica (Gomez, Eliseu, Sanches), Juventus (Evra, Pogba, Khedira), Liverpool (Can, Ward, Allen), Lyon (Jallet, Umtiti, Lopes), Manchester United (Schneiderlin, Martial, Schweinsteiger), Wolfsburg (Draxler, Schürrle, Vieirinha)