Qualcuno aveva previsto che River-Boca si sarebbe giocata a Madrid Qualcuno aveva previsto che River-Boca si sarebbe giocata a Madrid
Anche oggi abbiamo qualche aggiornamento da darvi su quella che è diventata una faccenda piuttosto curiosa, ovvero la partita di ritorno della finale di... Qualcuno aveva previsto che River-Boca si sarebbe giocata a Madrid

Anche oggi abbiamo qualche aggiornamento da darvi su quella che è diventata una faccenda piuttosto curiosa, ovvero la partita di ritorno della finale di Copa Libertadores.

La partita tra River e Boca, come ben saprete, era in programma sabato scorso, ma dopo l’assalto al bus degli Xeneizes è stata rinviata e, addirittura, spostata al 9 dicembre, al Santiago Bernabeu di Madrid.

Ma, come già vi abbiamo raccontato ieri, la situazione è ancora in divenire, perché a quanto pare le due squadre non avrebbero alcuna intenzione di sobbarcarsi la trasferta in Europa per giocare questa partita maledetta.

E, in mattinata, vi avevamo invece detto di come il River Plate avrebbe potuto avere anche altri tipi di problemi, con il suo capitano Ponzio che non potrebbe giocare in Spagna per una vecchia vicenda di calcioscommesse.

Insomma, potrebbe succedere ancora di tutto, davvero, e non sappiamo come finirà questa storia, e se finalmente si giocherà il secondo atto della finale.

In queste ore piuttosto tormentate e assurde, però, sta venendo fuori un po’ di tutto. Ed è venuta fuori anche una vicenda curiosa, tirata fuori dai meandri di internet da qualcuno.

Un tifoso del River Plate, infatti, aveva previsto con ampio anticipo che la finale di Libertadores si sarebbe giocata a Madrid. Come? In sogno. Sì, avete capito bene: in sogno.

Ho sognato che stavamo giocando la Superfinale e stavamo vincendo 1-0 con il gol del Pity Martinez, ma lo stadio non era nè la Bombonera nè il Monumental, era il SANTIAGO BERNABEU“.

Notare la data, che è quella del 3 novembre, molto prima di tutto il patatrac…

Che dite, andiamo a chiedere sei numeri a questo ragazzo?