Prima della lite tra Kessié e Biglia era già successo un fatto sospetto Prima della lite tra Kessié e Biglia era già successo un fatto sospetto
Domenica sera l’Inter si è aggiudicata l’attesissimo derby di campionato contro il Milan, vincendo un’intensissima sfida con il punteggio di 3-2. Grande gioia per... Prima della lite tra Kessié e Biglia era già successo un fatto sospetto

Domenica sera l’Inter si è aggiudicata l’attesissimo derby di campionato contro il Milan, vincendo un’intensissima sfida con il punteggio di 3-2.

Grande gioia per i nerazzurri, che pure arrivavano all’appuntamento visibilmente sfavoriti e all’apparenza indeboliti da assenze e dal caso Icardi che sembrava aver minato le certezze della squadra di Spalletti.

Invece, da parte rossonera, grande delusione e anche un pizzico di nervosismo, testimoniato da quanto successo sulla panchina del Milan nel finale di gara, episodio poi stigmatizzato e condannato da Rino Gattuso.

Franck Kessiè, appena sostituito, ha avuto un acceso diverbio con Lucas Biglia, e i due sono stati separati – con molta fatica – dagli altri componenti della panchina del Milan.

Queste le immagini dell’episodio, che come detto ha fatto parecchio discutere.

Ma, come hanno fatto notare alcuni tifosi rossoneri su Twitter, probabilmente l’episodio nasconde anche vecchie ruggini.

Durante la partita contro il Chievo, infatti, al momento del gol di Biglia tutti i compagni sono corsi ad abbracciare l’argentino, tranne uno, che è tornato a centrocampo disinteressandosi della cosa. Chi? Frenck Kessiè, naturalmente…

Un episodio al quale in pochi avevano dato peso, ma che probabilmente è sintomo di un rapporto non proprio idilliaco tra i due.

In ogni caso, a breve dovrebbe arrivare una multa per entrambi, e forse anche una panchina punitiva per il centrocampista ivoriano.