La situazione delle presenze negli stadi italiani non è proprio rosea, se vogliamo usare un eufemismo. E il rapporto pubblicato in questi giorni dal...

La situazione delle presenze negli stadi italiani non è proprio rosea, se vogliamo usare un eufemismo. E il rapporto pubblicato in questi giorni dal sito worldfootball.net conferma in pieno questa sensazione. Infatti, prendendo in esame la media spettatori dei principali campionati europei, per l’Italia è un vero disastro, con nessuna squadra tra le prime venti.

Al primo posto per presenze c’è il Borussia Dortmund, con una media impressionante, oltre gli 80.000 a partita. Seguono Barcelona, Manchester United, Bayern Monaco e Real. Sesto, a conferma della grande crescita della Bundesliga, lo Schalke 04.

La prima italiana? L’Inter, al ventunesimo posto con meno di 45.000 paganti a partita. Questa la classifica completa delle prime 30 squadre per numero di presenze allo stadio.

1. Borussia Dortmund 81.222

2. Barcelona 76.487

3. Manchester United 75.331

4. Bayern Monaco 75.000

5. Real Madrid 70.449

6. Schalke 04 61.239

7. Arsenal 59.959

8. Manchester City 54.029

9. Amburgo 52.993

10. Borussia M’Gladbach 51.349

11. Stoccarda 50.265

12. Newcastle 49.710

13. Ajax 48.653

14. Colonia 48.393

15. Feyenoord 47.464

16. Hertha Berlino 47.373

17. Benfica 47.307

18. Marsiglia 46.420

19. Paris Saint Germain 46.120

20. Eintracht Francoforte 45.764

21. Inter 44.962

22. Rangers 44.720

23. Atletico Madrid 44.479

24. Celtic 44.321

25. Liverpool 44.023

26. Athletic Bilbao 42.005

27. Sunderland 41.982

28. Chelsea 41.516

29. Werder Brema 40.865

30. Roma 40.639