Potrebbe esserci un problema nel trasferimento di Fabregas al Monaco Potrebbe esserci un problema nel trasferimento di Fabregas al Monaco
Vi abbiamo raccontato, la scorsa settimana, dell’ultima partita di Cesc Fabregas con la maglia del Chelsea, in occasione della sfida di Fa Cup contro... Potrebbe esserci un problema nel trasferimento di Fabregas al Monaco

Vi abbiamo raccontato, la scorsa settimana, dell’ultima partita di Cesc Fabregas con la maglia del Chelsea, in occasione della sfida di Fa Cup contro il Nottingham Forest.

Secondo quanto si è letto da più parti mancherebbe solo l’ufficialità per definire la cessione del centrocampista spagnolo al Monaco, squadra allenata da Henry che sta cercando disperatamente di salvarsi in Ligue 1.

Si è già parlato di cifre, di durata del contratto e di tutti i dettagli legati all’affare ma Fabregas è stato richiamato dal Chelsea per allenarsi, in quanto non è ancora stato trovato un suo sostituto. Piuttosto paradossale dal momento che Cesc Fabregas, dopo l’ultima partita disputata, aveva già salutato tutti con le lacrime agli occhi.

Anche ieri Sarri ha dichiarato che Fabregas è sulla via della cessione ma serve assolutamente un sostituto, ecco perché in queste ore stanno circolando insistentemente i nomi di Barella del Cagliari e Paredes dello Zenit.

Tutto lascia presagire che, fino a quando non verrà acquistato un centrocampista, il calciatore spagnolo rimarrà a tutti gli effetti un giocatore del Chelsea, continuando ad allenarsi con la squadra anche se difficilmente potrà venire impiegato in partita, vista la situazione di mercato in continua evoluzione.

Vedremo se la situazione, piuttosto paradossale, si protrarrà per diversi giorni o se si cercherà una soluzione nel minor tempo possibile, anche per agevolare l’inserimento del giocatore in quella che dovrebbe essere la sua nuova squadra.

Qualora ci fosse il semaforo verde per la cessione da parte dei Blues si tratterebbe sicuramente di un innesto fondamentale per Henry, che ha bisogno anche dell’esperienza e di un veterano del calibro di Fabregas per risollevarsi dalla difficile situazione di classifica in cui si trova attualmente impantanato.