Pierre-Emerick Aubameyang è al centro delle voi di mercato, e non solo, di questi ultimi giorni. Nel corso della scorsa settimana si era diffusa...

Pierre-Emerick Aubameyang è al centro delle voi di mercato, e non solo, di questi ultimi giorni.

Nel corso della scorsa settimana si era diffusa la notizia che l’attaccante gabonese fosse vicino alla firma con il Guangzhou Evergrande, ma alla fine non se ne è fatto nulla.

Sfumato il trasferimento in Cina, sembrava tutto rientrato nei ranghi, con il Borussia Dortmund pronto a rilanciarsi nella corsa della Bundesliga.

E invece oggi è arrivata un’altra sorpresa.

Al momento della pubblicazione delle formazioni ufficiali del match tra i gialloneri e il Wolfsburg, infatti, è subito balzata agli occhi di tutti l’assenza di Aubameyang dalla formazione: né in campo, né in panchina.

E il motivo è presto detto: lo stesso Borussia Dortmund ha infatti annunciato che l’assenza di Aubameyang è dovuta a motivi disciplinari, una situazione già capitata più volte nel corso di questa stagione.

Come riportato da diversi media, Aubameyang avrebbe saltato la riunione di squadra dopo l’allenamento di ieri, e sarebbe stato punito proprio per questo motivo.

Una situazione che spinge Aubameyang sempre più lontano da Dortmund, e ora, con il mercato di riparazione nel vivo, un trasferimento dell’attaccante verso altri lidi non sembra essere così improbabile.

O, almeno, questa sembra l’ipotesi più accreditata.