Il primo anticipo della sesta giornata di Serie A è stato quello tra Roma e Udinese, giocato alle 15. Partita che si è conclusa...

Il primo anticipo della sesta giornata di Serie A è stato quello tra Roma e Udinese, giocato alle 15.

Partita che si è conclusa con la vittoria della Roma per 3-1, grazie al gol di Edin Dzeko e alla doppietta di El Shaarawy, prima che i friulani accorciassero le distanze nel finale di gara.

Il match, però, è stato caratterizzato, nel finale, da un evento piuttosto raro: Diego Perotti ha fallito un calcio di rigore, a partita ormai comunque indirizzata.

Per lui è il primo errore dal dischetto da quando è in Italia: fino a ieri, infatti, aveva realizzato 10 volte su 10, senza mai sbagliare.

La sua caratteristica rincorsa, in effetti, aveva lasciato immobile anche Bizzarri, facendo capire che intuire un rigore del genere è praticamente impossibile: a fermare Perotti è stato infatti il palo, con la conclusione del romanista che è risultata essere troppo angolata.

Una statistica che poteva continuare, ma che si è interrotta per pochi centimetri.

A fine partita è stato lo stesso Perotti, su Instagram, a “spiegare” il motivo dell’errore, in una foto postata per scherzare sul rigore che non ha avuto conseguenze per la sua squadra.

L’argentino ha infatti postato la foto di un vistoso taglio sul suo piede destro, dicendo di aver trovato la spiegazione per il suo errore dagli 11 metri.

Un errore ininfluente per il risultato finale, ma che avrà fatto sicuramente arrabbiare i tanti possessori di Perotti al Fantacalcio…