Perché l’Atalanta ha ancora parecchie possibilità di passare il turno Perché l’Atalanta ha ancora parecchie possibilità di passare il turno
Il gol segnato ieri sera da Cristiano Ronaldo al 91′ ha tolto all’Atalanta due punti che potevano essere davvero fondamentali nella corsa alla qualificazione... Perché l’Atalanta ha ancora parecchie possibilità di passare il turno

Il gol segnato ieri sera da Cristiano Ronaldo al 91′ ha tolto all’Atalanta due punti che potevano essere davvero fondamentali nella corsa alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions.

Vincendo, infatti, la squadra di Gasperini si sarebbe ritrovata al comando del girone insieme al Villarreal, e avrebbe tenuto dietro anche i Red Devils, spianandosi probabilmente la strada verso il passaggio del turno.

In ogni caso, a 180′ dal termine, l’impresa non è di quelle impossibili, anche se, ovviamente, non sarà una passeggiata di salute arrivare tra le migliori 16 d’Europa.

Al momento la classifica vede il Villarreal e lo United a 7, l’Atalanta a 5 e lo Young Boys a 3 punti.

Nelle ultime due giornate i nerazzurri dovranno affrontare la trasferta in casa dello Young Boys – che in casa aveva vinto all’esordio proprio contro Cristiano Ronaldo e compagni – e poi si giocheranno il tutto per tutto nell’ultima partita, quella in programma a Bergamo contro il Villarreal. Con 6 punti, in sostanza, l’Atalanta avrà comunque la certezza di passare il turno.

A venire incontro all’Atalanta, però, potrebbe essere anche lo scontro diretto tra la squadra di Emery e quella di Solskjaer in programma nella prossima giornata. Sempre partendo dal presupposto che arrivi una vittoria in Svizzera, il Manchester United potrebbe fare un favore alla squadra nerazzurra vincendo in Spagna.

I Red Devils, infatti, per essere sicuri di passare il turno dovranno andare a caccia dei 3 punti, e vincendo potrebbero offrire all’Atalanta – sempre in caso di successo contro lo Young Boys – la possibilità di accontentarsi anche di un pareggio all’ultima giornata con il Villarreal.

Insomma, nelle ultime due partite di questo girone ci sarà parecchio da divertirsi e ci saranno anche molti calcoli da fare.

Le altre notizie

Il Bayern Monaco sta davvero esagerando

Il rimpianto di Gasperini dopo la partita con il Manchester United

Abbiamo capito cosa sta facendo il Siviglia

Simeone ha spiegato perché non vuole stringere la mano a Klopp