Per Leo Messi la partita con il Chelsea è una maledizione Per Leo Messi la partita con il Chelsea è una maledizione
Domani sera la Champions League tornerà in campo per completare il quadro delle gare di andata degli ottavi di finale. In programma ci saranno... Per Leo Messi la partita con il Chelsea è una maledizione

Domani sera la Champions League tornerà in campo per completare il quadro delle gare di andata degli ottavi di finale.

In programma ci saranno due sfide molto interessanti, per motivi diversi: nella prima il Besiktas proverà a insidiare il ruolo di favorita del Bayern Monaco, mentre molto più equilibrata, almeno in partenza, sembra la partita tra Chelsea e Barcellona, con la gara di andata in programma a Stamford Bridge.

In passato le sfide tra le due squadre sono sempre state equilibrate e più di qualche volta contestate, e anche la prossima si annuncia come un confronto tutto da gustare.

Ma c’è qualcuno per cui questa sfida sarà l’occasione per affrontare – e possibilmente sconfiggere – una vera e propria maledizione.

Leo Messi, infatti, non ha mai segnato al Chelsea nel corso della sua carriera: è l’unica squadra, tra quelle affrontate più di qualche volte, a cui la Pulce non è riuscito a segnare.

Sono ben 8 i precedenti tra il Barcellona e il Chelsea giocati da Messi, e proprio per questo, in relazione ai numeri a cui ci ha abituato il piccolo attaccante argentino, si può davvero parlare di maledizione.

Inoltre, messi ha vinto solo una volta, contro il Chelsea. Per il resto, il suo bilancio parla di 5 pareggi e 2 sconfitte.

Insomma, per Messi sarà davvero l’occasione giusta per provare ad abbattere questo mostro.