Pep Guardiola è pronto a spendere 60 milioni per un difensore a sorpresa Pep Guardiola è pronto a spendere 60 milioni per un difensore a sorpresa
Da qualche giorno, ormai, il mercato di gennaio è entrato nel vivo, con le trattative e le voci di trasferimenti che continuano a susseguirsi.... Pep Guardiola è pronto a spendere 60 milioni per un difensore a sorpresa

Da qualche giorno, ormai, il mercato di gennaio è entrato nel vivo, con le trattative e le voci di trasferimenti che continuano a susseguirsi.

Se in Italia le trattative sono ancora quasi ferme al palo, in Inghilterra sono già belli che scatenati, con il Liverpool finora grande protagonista in entrata (Van Dijk, quasi sicuramente Mahrez) e in uscita (Coutinho).

Ma, a quanto pare, anche il Manchester City di Pep Guardiola ha intenzione di muoversi.

Il tecnico catalano sembra avere già le mani sul campionato, ma l’idea è quella di prendere un ulteriore rinforzo per tentare l’assalto alla Champions League, che a febbraio vedrà i Citizens impegnati nella sfida degli ottavi contro il Basilea.




Guardiola sembrerebbe aver individuato il suo rinforzo in difesa, ma il nome che circola in queste ore non è dei più noti: si tratta infatti di Harry Maguire, difensore del Leicester, arrivato proprio quest’estate alle Foxes dal retrocesso Hull City.

Secondo quanto riportato oggi dal Sun, l’offerta di Guardiola per Maguire, che sta ben figurando quest’anno, ma senza impressionare particolarmente, arriverebbe a 50 milioni di sterline, circa 60 milioni di euro, cifra che il City ha già dimostrato ampiamente di poter spendere per un difensore, negli ultimi anni.

Maguire potrebbe giocare anche in Champions League, e per questo sarebbe lui il nome preferito di Pep Guardiola.

I soldi, in fin dei conti, sarebbero davvero l’ultimo dei problemi…

Related Posts