Oggi la FIFA ha pubblicato la lista dei 59 candidati che tra qualche mese si contenderanno il Pallone d’Oro, e, almeno per noi italiani,...

Oggi la FIFA ha pubblicato la lista dei 59 candidati che tra qualche mese si contenderanno il Pallone d’Oro, e, almeno per noi italiani, c’è stata una sorpresa che ci ha lasciato basiti: tra i primi candidati, quelli che poi verranno votati dalla giuria di allenatori e capitani, manca Gigi Buffon, uno dei protagonisti della straordinaria stagione bianconera culminata con la finale di Berlino.

La FIFA, solitamente, lascia decidere i primi candidati a una sua commissione interna, che poi sottopongono questa lista a una commissione apposita di esperti che sceglie infine i 23 candidati al Pallone d’Oro. Ecco, in questa lista di 60 nomi ci sono gradite sorprese, come Gary Medel (che voteremmo senza indugio) o Carlos Bacca, ci sono 6 juventini o ex juventini (Morata, Chiellini, Pogba, Vidal, Tevez, Pirlo) ma non c’è Gigi Buffon. Avremmo voluto cercare una motivazione, ma non c’è, se non gli alcolici che girano nella sede della FIFA.

La lista completa presenta grandi nomi: tipo Edu Vargas, (EDU VARGAS), Wilfred Bony, la coppia di ghanesi Atsu e Ayew, il giapponese Okazaki e il nostro personalissimo candidato, il Barbaro Paolo Guerrero. Ma non c’è Buffon.

Ecco comunque la lista completa dei candidati al Pallone d’Oro.

Argentina: Aguero (Manchester City), Mascherano (Barcellona), Messi (Barcellona), Otamendi (Valencia-Manchester City), Pastore (PSG), Tevez (Juventus-Boca Juniors).

Australia: Luongo (QPR).

Austria: Alaba (Bayern Monaco).

Belgio: Courtois (Chelsea), De Bruyne (Wolfsburg-Manchester City), Hazard (Chelsea).

Brasile: Coutinho (Liverpool), Neymar (Barcellona), Willian (Chelsea).

Cile: Bravo (Barcellona), Medel (Inter), Alexis Sanchez (Arsenal), Edu Vargas (QPR-Hoffenheim), Vidal (Juventus-Bayern Monaco).

Colombia: Bacca (Siviglia-Milan), Jackson Martinez (Porto-Atletico Madrid), Ospina (Arsenal),

James Rodriguez (Real Madrid).

Corea del Sud: Son (Bayer Leverkusen-Tottenham).

Costa d’Avorio: Bony (Swansea-Manchester City), Yaya Touré (Manchester City).

Croazia: Modric (Real Madrid), Rakitic (Barcellona).

Francia: Benzema (Real Madrid), Griezmann (Atletico Madrid), Lacazette (Lione), Pogba (Juve).

Galles: Bale (Real Madrid).

Germania: Kroos (Bayern Monaco), Muller (Bayern Monaco), Neuer (Bayern Monaco).

Ghana: Atsu (Everton-Bournemouth), Ayew (Marsiglia-Swansea).

Giappone: Okazaki (Leicester).

Inghilterra: Kane (Tottenham), Rooney (Manchester United).

Italia: Chiellini (Juventus), Pirlo (Juventus-New York FC).

Messico: Giovani dos Santos (Villarreal-L.A. Galaxy), Guardado (PSV).

Olanda: Depay (PSV-Manchester United), Robben (Bayern Monaco).

Perù: Guerrero (Corinthians-Flamengo).

Polonia: Lewandowski (Bayern Monaco).

Portogallo: Cristiano Ronaldo (Real Madrid).

Spagna: Diego Costa (Chelsea), De Gea (Manchester United), Iniesta (Barcellona), Morata (Juventus), Sergio Ramos (Real Madrid).

Svezia: Ibrahimovic (PSG).

Uruguay: Cavani (PSG), Sanchez (River Plate), Suarez (Barcellona).