Don Fabio Capello si è presentato ai Mondiali con un atteggiamento che ci ha scaldato l’animo: 4-5-1 zozzissimo, unica punta abbandonata a se stessa, gli unici giocatori di talento offensivo, Dzagoev e Kherzakov lasciati in panchina a marcire. Eppure, con un Christian Riganò qualsiasi là davanti, ieri si sarebbe... Read more
Non solo Leo Messi ha lasciato il campo senza necessità di chiamare l’eliambulanza, ma ha anche segnato un gol della Madonna al 91′ risolvendo la partita per i suoi. I Delinquenti portano bene. Agli altri. L’Argentina non riusciamo a seguirla come vorremmo. L’assenza di un delinquente come Carlos Tevez,... Read more
Giornata abbastanza scarna dal punto di vista delinquenziale. Deve aver funzionato la minaccia di mettere l’esercito a bordo campo dopo gli eccessi dei giorni passati. L’allenatore del Costa Rica, nei ritagli di tempo, mandava ordini al suo cartello. Ci pare infatti difficile immaginare che il suo vero lavoro sia... Read more
Dopo 8 giorni di Mondiali su Sky, il male si è impossessato di noi. Ci siamo ritrovati tutti, almeno una volta, a canticchiare “Questa seraaaaa c’è il delirio al Maracanaaaaaa”. Probabilmente noi siamo anche gli unici ad avere il coraggio di ammetterlo. Sempre più convinti che Howard Webb sia... Read more
Iniziamo subito col dire che abbiamo rischiato di raccontarvi l’ultimo Diario Mundial: questa è stata la giornata in cui la rassegna ha rischiato di essere sospesa per eccesso di delinquenza. Abbiamo definitivamente appurato che se non ci si veste da ebeti, non ti lasciano entrare agli stadi in Brasile.... Read more
L’Algeria era quasi riuscita a portare a casa nella maniera che a noi più piace: sfangandola con un catenaccio inverecondo e un rigore preso in maniera del tutto casuale. Poi, come al solito, il dio del pallone ha pensato di darci l’ennesimo dispiacere. Nella stessa partita, il più delinquente... Read more