La storia ha molte porte. Alcune illuminate, dorate, lastricate di diamanti quelle di cui si servono i campioni per giungere sul palcoscenico in tutto il loro splendore. Altre buie, luride, che si affacciano sui vicoli più sporchi dell’umanità. Dimenticate dalla gente e da Dio. Ed è da una di... Read more
Siamo a Bernal, sud di Buenos Aires. Centotrentamila anime divise tra le città di Don Bosco, Barrio Parque, Villa la Florida e Bernal Centro. E’ qui che inizia la nostra storia. E’ qui che nasce un mito, dalle sembianze principesche. E’ il 12 giugno 1979 e la storia di... Read more

Oggi sono figlio unico

Blog Gennaio 10, 2015

Mi sveglio. E’ domenica mattina, stanotte mi sono ritirato tardissimo. La solita serata tra amici, finita a mangiare un kebab parlando di Poggi e Volpi, di Shunsuke Nakamura, di Amantino Mancini e di Lucas Castroman. Sono tornato a casa con addosso ancora l’odore di cipolla e in bocca ancora il... Read more
Who ate all the pies?! You fat bastard! You fat bastard! You ate all the pies! Agli albori del pallone, quando si giocava con i pantaloni alla zuava e i palloni pesanti quanto l’anima di un peccatore, su campi di pietre e terra, e senza telecamere a filmare morbosamente... Read more
“E’ come Romario, il centravanti del Brasile campione del mondo: solo che è più forte di testa” (G. Calleri, ex presidente del Torino Calcio) Quanto le amiamo le iperboli. Nella vita e nel calcio. Ti fanno volare, immaginare. Ti fanno vedere la realtà sotto occhi diversi. Ti fanno sognare.... Read more
Voce del verbo sfangarla, racconto a puntate Capitolo 6 Questione di scelte Leggi il Capitolo 1: Senza infamia e senza lode Leggi il Capitolo 2: Dieci finali Leggi il Capitolo 3: Ogni volta come la prima Leggi il Capitolo 4: Casa dolce casa Leggi il Capitolo 5: Il Dio dei... Read more