Oggi è stato ufficialmente inaugurato il nuovo stadio del Tottenham Oggi è stato ufficialmente inaugurato il nuovo stadio del Tottenham
Ci sono voluti due anni di tempo ma finalmente il nuovo stadio del Tottenham ha riaperto i battenti, completamente nuovo e all’avanguardia sotto ogni... Oggi è stato ufficialmente inaugurato il nuovo stadio del Tottenham

Ci sono voluti due anni di tempo ma finalmente il nuovo stadio del Tottenham ha riaperto i battenti, completamente nuovo e all’avanguardia sotto ogni aspetto.

Si tratta di un impianto di 66.000 posti, costruito su tre anelli e dotato di sei maxischermi tra i più grandi in Europa. Anche il bar principale, lungo oltre 60 metri, si preannuncia come fiore all’occhiello di questo nuovo impianto, che finalmente oggi ha ospitato la sua prima partita.

A scendere in campo sono stati i ragazzini dell’Under 18 del Tottenham contro i pari età del Southampton, partita che è ancora in corso di svolgimento.

Per vedere una partita di Premier League bisognerà attendere ancora un po’, precisamente fino al 3 Aprile quando è prevista la sfida tra gli Spurs ed il Crystal Palace.

Ad assistere alla partita odierna delle giovanili c’era anche il manager della prima squadra, Mauricio Pochettino, che non vedeva l’ora di ammirare la sua nuova casa.

Il primo gol nel nuovo impianto è stato realizzato da J’Neil Bennett, giocatore della squadra di casa che ha aperto le marcature siglando un gol a suo modo storico.

Dopo tantissimi ritardi e vari problemi possiamo dire che è ufficialmente nato il nuovo White Hart Lane, la cui capienza in Inghilterra è seconda solo all’Old Trafford e a Wembley.

Ad assistere a questa prima storica partita c’erano circa 30.000 spettatori, vedremo se il nuovo stadio sarà in grado di diventare un fattore per le gare interne del Tottenham.