Sono giorni di trattative frenetiche, per il calciomercato, e può capitare che, in mezzo a queste trattative, finisca anche qualche nome che in pochi...

Sono giorni di trattative frenetiche, per il calciomercato, e può capitare che, in mezzo a queste trattative, finisca anche qualche nome che in pochi conoscono.

Ma se il nome è sconosciuto, e la squadra famosa, come ad esempio il Barcellona, come ci si comporta?

Lo ha scoperto sulla sua pelle ieri Ryan McLaughlin, difensore nordirlandese dell’Oldham (Football League One, terza serie inglese).

Di questi tempi anche un semplice tweet può scatenare le sentinelle del calciomercato, che, infatti, erano state subito messe in allerta.

Il 1 luglio, infatti, McLaughlin pubblica sul suo profilo Twitter una foto con la maglia blaugrana, quella nuova di zecca, all’interno del Camp Nou, e accompagna la foto con delle parole che assomigliano proprio alla presentazione di un nuovo acquisto.

Immediatamente i tifosi del Barcellona, che cominciano a vedere questa foto girare su Twitter e sugli altri media, si preoccupano: “ma chi cavolo abbiamo preso?“, questa la domanda più gettonata tra i tifosi blaugrana che non hanno ancora capito che si tratta di una presa in giro.

McLaughlin, infatti, è semplicemente in visita al Camp Nou come un comune turista, e non si è fatto scappare l’opportunità di scattarsi una foto con la maglia del Barcellona, comprata come può fare chiunque allo store ufficiale all’interno dello stadio.

Ma, almeno per qualche ora, qualcuno ci ha creduto davvero…