Andrea Ranocchia, nella seconda parte della scorsa stagione, ha fatto abbastanza bene nell’Hull City. Il difensore di proprietà dell’Inter, nonostante la retrocessione della sua...

Andrea Ranocchia, nella seconda parte della scorsa stagione, ha fatto abbastanza bene nell’Hull City.

Il difensore di proprietà dell’Inter, nonostante la retrocessione della sua squadra in Championship, è stato comunque uno dei migliori, ed è riuscito a farsi apprezzare dal suo pubblico.

Ora, a quanto pare, per lui potrebbe esserci all’orizzonte una nuova avventura in Inghilterra, ancora in Premier League.

Nei piani di Luciano Spalletti, infatti, nonostante le sue quotazioni siano in rialzo, non c’è spazio per Andrea Ranocchia, che potrebbe però aver trovato una nuova sistemazione in terra d’Albione.

Secondo il Daily Star, infatti, su di lui avrebbe deciso di puntare il WBA di Tony Pulis (che, come vi avevamo spiegato in questo pezzo, è una delle nostre squadre preferite) deciso a portarsi a casa un giocatore importante per la sua squadra.

Pulis, infatti, è uno di quegli allenatori che pretende che i suoi difensori siano anche in grado di andare a saltare sulle palle inattive, dalle quali nascono gran parte dei gol del WBA: e in questo senso Ranocchia offrirebbe ampie garanzie, per la sua statura e per la sua capacità di essere comunque sempre pericoloso sui corner e sulle punizioni calciate in area.

Per l’Inter ci sarebbero circa 5 milioni di euro, per Ranocchia invece l’ingaggio potrebbe arrivare ad essere di 4 milioni l’anno, con un contratto biennale.