Non c’è pace per Loris Karius Non c’è pace per Loris Karius
Ricorderete tutti i disastri combinati da Loris Karius durante l’ultima finale di Champions League vinta dal Real Madrid ai danni del Liverpool, errori madornali... Non c’è pace per Loris Karius

Ricorderete tutti i disastri combinati da Loris Karius durante l’ultima finale di Champions League vinta dal Real Madrid ai danni del Liverpool, errori madornali che non potevano non lasciare il segno nel prosieguo della carriera del portiere.

Nonostante le parole di fiducia di Klopp e le rassicurazioni del portiere stesso, secondo cui il passato era alle spalle, la pre-stagione di Karius è stata costellata di numerose incertezze che hanno spinto i Reds a cederlo in prestito, per cercare di allentare la pressione che inevitabilmente si era creata attorno a lui.

Il Besiktas si è fatto avanti ed il portiere tedesco è stato ceduto, in prestito, in Turchia in un campionato tutto sommato competitivo e dal notevole fascino.

Attualmente il Besiktas in Super Lig, la massima serie turca, si trova al quarto posto a 3 lunghezze di distanza dal Basaksehir capolista, mentre in Europa League è relegato in ultima posizione di un gruppo non certo stratosferico composto da Genk, Malmö e Sarpsborg, oltre che dallo stesso Besiktas.

Le prestazioni di Karius, al tempo stesso, stanno destando grandissima preoccupazione in quanto ha già concesso 15 reti in 10 partite disputate, tra i quali alcuni errori piuttosto grossolani.

Secondo quanto riportato dalla stampa turca il club sarebbe molto deluso dalle prestazioni del portiere e vorrebbe rispedirlo ad Anfield già a Gennaio.

La durata del prestito sarebbe biennale ma il Besiktas non sembra avere alcuna intenzione di trattenere il portiere così a lungo e, anzi, c’è di più: il club turco avrebbe chiesto ai Reds una sorta di rimborso sotto forma di scambio con Origi, l’attaccante belga che così poco spazio sta trovando in questo anno.

Vedremo come si concluderà la vicenda, certo è che per questo portiere non c’è un minuto di pace e la sua carriera potrebbe essere definitivamente compromessa dopo quest’altra avventura negativa.