Domani sera, al Santiago Bernabeu, è in programma un Clasico cruciale per le sorti della Liga 2016/17. Il Real Madrid, avanti di 3 punti...

Domani sera, al Santiago Bernabeu, è in programma un Clasico cruciale per le sorti della Liga 2016/17.

Il Real Madrid, avanti di 3 punti e con una partita in meno, ha l’opportunità di chiudere definitivamente i giochi, con una vittoria ma quasi sicuramente anche con un pareggio.

Il Barcellona, reduce dalla drammatica eliminazione dalla Champions ad opera della Juventus, ha disperato bisogno dei 3 punti per tornare (virtualmente) a -3 o addirittura sperare di avvicinarsi ulteriormente in caso di flop del Real nel recupero.

Ma c’è un’altra vicenda che sta infiammando la vigilia del Clasico: quella relativa alla squalifica di Neymar.

Il brasiliano del Barcellona era stato squalificato dopo aver rivolto un applauso ironico nei confronti del quarto uomo, in seguito all’espulsione nel match contro il Malaga: Neymar deve scontare una squalifica di 3 giornate.

Il primo ricorso per la vicenda è già stato rigettato. Il Barcellona ha allora deciso di fare appello al TAD, la corte del riesame che di solito si riunisce il venerdì mattina. Ma, a quanto pare, è stato utilizzato uno stratagemma che -secondo quanto dicono gli avvocati del Barcellona- potrebbe addirittura consentire a Luis Enrique di schierare Neymar nel match di domani.

Il ricorso al TAD è stato infatti presentato soltanto alle 16 di ieri, a poco più di 48 ore dal Clasico: secondo gli avvocati, in attesa della nuova riunione del Tribunale, Neymar potrebbe addirittura scendere in campo, grazie alla sospensiva della squalifica prevista in casi del genere, in attesa del nuovo giudizio.

E, a quanto pare, Luis Enrique ha detto di essere pronto a schierare il giocatore, rischiando anche di perdere il match a tavolino. L’allenatore blaugrana, infatti, ha detto di aver preparato il match per tutte le eventualità, anche quella che prevede la clamorosa presenza del brasiliano.

Ma, attenzione: il TAD potrebbe anche riunirsi in via straordinaria nelle prossime ore, e rendere vano il tentativo del Barcellona di eludere la squalifica. Cosa non si fa per un Clasico….