I Mondiali di Russia 2018 sono ormai all’orizzonte, e tra qualche settimana, al termine dei campionati, potremo goderci lo spettacolo – senza nemmeno l’investimento...

I Mondiali di Russia 2018 sono ormai all’orizzonte, e tra qualche settimana, al termine dei campionati, potremo goderci lo spettacolo – senza nemmeno l’investimento emotivo della Nazionale italiana impegnata, che fortuna!  – più atteso dell’anno, almeno per quanto riguarda il calcio.

Tra i grandi protagonisti ci sarà naturalmente il brasiliano Neymar, che vive sentimenti contrastanti.

L’attaccante del PSG, infatti, sta recuperando dall’infortunio che lo ha costretto a interrompere prematuramente la stagione con il suo club, e ora il suo obiettivo principale è rientrare in tempo per la rassegna iridata.

Parlando con la stampa brasiliana, Neymar ha nominato quelli che sono ,secondo lui, i giocatori che potranno fare un buon Mondiale, quelli più attesi:

Tanti grandi giocatori prenderanno parte alla manifestazione in programma in Russia, i migliori del mondo. Penso che Coutinho e Gabriel Jesus potranno fare la differenza rispetto agli altri, poi c’è Salah che non gioca in una delle Nazionali più conosciute, ma che può fare un buon Mondiale.

Ma ci sono anche tanti altri talenti importanti e di grande qualità, come Hazard e De Bruyne, e c’è pure Luis Suarez“.

Una bella rassegna di tutti i campioni che prenderanno parte al Mondiale, già. Ah, a proposito, ma non manca nessuno vero?

Eh, sì, perché in effetti Neymar ha “dimenticato” di fare i nomi di Cristiano Ronaldo e Leo Messi, non proprio due giocatori a caso. Dimenticanza casuale o dichiarazione studiata a tavolino?

Per rimanere sempre aggiornato sui Mondiali segui la nostra sezione dedicata a Russia 2018, con tutte le informazioni utili e la marcia di avvicinamento alla rassegna iridata, con approfondimenti, storie e classifiche speciali.