Neymar ha fatto prendere un bello spavento al PSG e ai suoi tifosi Neymar ha fatto prendere un bello spavento al PSG e ai suoi tifosi
Il big match della Ligue 1 – sì, lo sappiamo che è chiusa già da parecchio tempo – si è giocato stasera al Parco... Neymar ha fatto prendere un bello spavento al PSG e ai suoi tifosi

Il big match della Ligue 1 – sì, lo sappiamo che è chiusa già da parecchio tempo – si è giocato stasera al Parco dei Principi.

E il PSG non ha avuto alcuna difficoltà a rifilare un sonoro 3-0 all’Olympique Marsiglia nella partita che in Francia è nota come Le Classique, rinforzando ulteriormente il suo primo posto in classifica.

Per i parigini sono andati a segno Mbappé e Cavani, oltre all’autorete firmata da Rolando: ma le buone notizie finiscono qui.

All’80esimo minuto, infatti, tutto lo stadio ha trattenuto il fiato, visto che Neymar ha lasciato il campo in barella, dopo un infortunio rimediato in un contrasto di gioco.

Neymar ha messo malissimo la caviglia a terra e si è procurato una distorsione abbastanza evidente, che lo ha costretto, come detto, a lasciare il campo.

E, per il dolore, il brasiliano è anche scoppiato in lacrime.

Al momento della sua uscita dal campo, la tensione era evidente: non perché il risultato fosse in bilico, ma perché il pensiero è andato immediatamente alla partita di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid, in programma il prossimo 6 marzo.

La faccia del presidente Nasser Al-Khelaifi al momento dell’accaduto dice tutto.

Si attendono in queste ore e domani gli esiti degli esami e il bollettino medico sulle condizioni di Neymar: in ogni caso, anche se si trattasse di una semplice distorsione, sarà faticoso essere al meglio tra una decina di giorni, per l’impegno contro il Real.