In questi mesi si è molto parlato del rinnovo del contratto di Leo Messi, che sarebbe andato in scadenza il prossimo anno e sarebbe...

In questi mesi si è molto parlato del rinnovo del contratto di Leo Messi, che sarebbe andato in scadenza il prossimo anno e sarebbe diventato un possibile problema per il Barcellona.

Terminata la stagione, la dirigenza catalana e la Pulce si sono messi intorno al tavolo a discutere, e, secondo quanto sta filtrando dalla Spagna, a breve – entro fine giugno – dovremmo arrivare alla conclusione dell’accordo.

Si parla di un nuovo contratto triennale, con scadenza 2021, stesso anno in cui scadranno (o dovrebbero scadere) i contratti di Neymar e Luis Suarez, gli altri due componenti del tridente magico del Barcellona.

Non sono state rese note le cifre del contratto (si era parlato anche di un ingaggio da oltre 40 milioni di euro, ma immaginiamo la cifra finale sarà di molto inferiore) ma dalla Spagna sono sicuri: nel nuovo contratto di Leo Messi ci sarà una clausola di rescissione altissima.

La cifra per portarsi a casa Leo senza trattare con il Barcellona sarebbe infatti di 400 milioni di euro. Una cifra altissima, che spaventerebbe anche eventuali pretendenti con potenzialità pressoché infinite.

Certo, viste le cifre che girano in questi anni in alcuni mondi calcistici (qualcuno ha detto Cina?) non è detto che a qualche pazzo non possa venire in mente di fare questa spesa folle. O, forse, stiamo davvero andando troppo in là con l’immaginazione…