Nel campionato saudita succedono cose meravigliose Nel campionato saudita succedono cose meravigliose
Se ci seguite da un po’ di tempo sapete che ci piace andare a ravanare nei campionati più infimi che spesso sono anche quelli... Nel campionato saudita succedono cose meravigliose

Se ci seguite da un po’ di tempo sapete che ci piace andare a ravanare nei campionati più infimi che spesso sono anche quelli che regalano le maggiori soddisfazioni.

Tra questi si può certamente annoverare la Saudi Pro League, ovvero il massimo campionato di calcio saudita, dove possono succedere cose meravigliose.

Tipo quella che è andata in scena in una partita giocata ieri, della quale purtroppo non sappiamo dirvi con precisione le squadre protagoniste.

Guardate qua e diteci se non è tutto meraviglioso:

Già la divisa marrone con inserti gialli merita una menzione poi l’azione è quanto di più assurdo si possa vedere su un campo da calcio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo un giocatore della squadra che sta attaccando si scontra con un avversario e finisce a terra proprio sulla linea di porta.

L’azione prosegue, il pallone rimane nella zona d’attacco e dopo, una serie di rimpalli, arriva nella disponibilità di un giocatore che appoggia con maestria e delicatezza verso la rete. Peccato che a respingere la conclusione ci sia proprio il compagno di squadra accasciato sulla linea di porta.

Il tutto tra l’impazzimento dei telecronisti e l’incredulità generale, per non farsi mancare nulla.