Nel 2023 il Barcellona giocherà in un altro stadio Nel 2023 il Barcellona giocherà in un altro stadio
Il Barcellona, già da qualche mese, ha cominciato a programmare la prossima stagione, una stagione che dovrebbe essere, nei piani della dirigenza catalana, quella... Nel 2023 il Barcellona giocherà in un altro stadio

Il Barcellona, già da qualche mese, ha cominciato a programmare la prossima stagione, una stagione che dovrebbe essere, nei piani della dirigenza catalana, quella del riscatto dopo anni piuttosto complicati.

Tra i piani della società blaugrana, oltre a una serie di investimenti per portarsi a casa giocatori che possano essere funzionali al rafforzamento della rosa a disposizione di Xavi, c’è però anche altro, che potrebbe andare oltre il rettangolo verde.

A breve, infatti, il Barcellona darà vita al progetto di rinnovamento del Camp Nou, un progetto che dovrebbe ampliare la capienza dello stadio di casa fino ad addirittura 110.000 posti, contro i 99.000 attuali; una scelta che dovrebbe quindi fare del Camp Nou il terzo stadio più grande al mondo.

Nel frattempo, il Barca cambierà momentaneamente casa, e lo farà a partire dalla prossima stagione.

Nel 2023/24 i blaugrana giocheranno infatti le loro partite interne allo Stadio Olimpico Lluís Companys, inaugurato nel 1929 e che era stato protagonista durante le Olimpiadi del 1992.

Non ci saranno problemi di capienza, visto che la sede temporanea del Barcellona potrà ospitare fino a 60.000 spettatori, certo molti di meno rispetto a quelli che possono riempire il Camp Nou ma comunque una capienza di tutto rispetto per ospitare le partite del campionato e delle coppe europee.