Mirko Pigliacelli è diventato l’eroe di giornata in Romania Mirko Pigliacelli è diventato l’eroe di giornata in Romania
Quella di ieri è stata una giornata molto movimentata per il mondo del calcio, in cui sono successe veramente tantissime cose. Tra la vittoria... Mirko Pigliacelli è diventato l’eroe di giornata in Romania

Quella di ieri è stata una giornata molto movimentata per il mondo del calcio, in cui sono successe veramente tantissime cose.

Tra la vittoria del Manchester City in Coppa di Lega, con il mistero e la polemica della mancata sostituzione di Kepa, e il rocambolesco pareggio tra Fiorentina e Inter, con tantissime polemiche riguardanti il rigore assegnato alla Fiorentina all’ultimo minuto, la serata è stata molto movimentata.

Ma c’è stato parecchio da divertirsi anche altrove, anche in campionati che non sono propriamente sotto la lente di ingrandimento del grande calcio.

Per esempio, in Romania c’è stato il big match di giornata tra il FCSB (la squadra erede della gloriosa Steaua Bucarest) e l’Universitatea Craiova, finito 3-2 per i padroni di casa, ma che ha regalato tantissime emozioni.

Il gol del momentaneo 1-1, infatti, è stato segnato dal portiere – italiano – del Craiova, Mirko Pigliacelli, visto in Italia in Serie B con le maglie di Pescara e Trapani (e che, una volta, impazzì prendendo palla e arrivando fino a centrocampo palla al piede)

Il Craiova, infatti, in questa stagione aveva sbagliato già 5 calci di rigore, così, quando la gara era sul punteggio di 1-0 per l’FCSB, quando l’arbitro ha fischiato il penalty, sul dischetto si è presentato il portiere italiano, che ha segnato con grandissima tranquillità.

Come detto, però, il Craiova ha perso, in una partita molto tesa, che nel finale ha visto anche tre espulsi. L’FCSB era secondo in classifica, il Craiova terzo, ma ora in Romania comincerà la seconda fase del campionato, la poule scudetto, dove le squadre classificate si porteranno dietro metà dei punti conquistati finora.

Ma, almeno per un po’, e per i libri di storia, Mirko Pigliacelli è diventato un piccolo eroe italiano in terra di Romania.

Related Posts